Vivi indimenticabili vacanze nelle camere in affitto Agia Marina a Folegandros!

Nella magnifica spiaggia di Agali, potete godere la vostra vacanza, davanti al blu del Mar Egeo!!!

  • agiamarinarooms.gr
  • agiamarinarooms.gr
  • agiamarinarooms.gr
  • agiamarinarooms.gr
  • agiamarinarooms.gr
  • agiamarinarooms.gr
  • agiamarinarooms.gr
  • agiamarinarooms.gr
  • agiamarinarooms.gr

Storia

Folegandros e la maggior parte delle isole Cicladi, a causa della loro posizione geografica, fu conquistata da molti popoli e culture nel corso dei secoli. Dai resti archeologici trovati su l' isola si ritiene che I primi abitanti risalirebbero all' epoca preistorica. Cari, Fenici e Dori risultano tra I popoli che passarono su l'isola nel v secolo. Dopo la firma della seconda alleanza ateniese Folegandros divenne territorio di Atene . I Macedoni lasciarono trasce della loro sinistra presenza sull isola conquistando l'epoca di Alessandro Magno e dei Tolomei quindi la Grecia. Nell' epoca romana l'isola di Folegandros era utilizzata sopratutto come luogo di esilio. Nelle mani dell 'impero Byzantino l'isola non ha avuto particolari sviluppi. Nel 1204 Folegandros si unì al ducato dell'Egeo e il suo fondatore, Marco Sanudo fece costruire un castello nell'isola con l'intento di proteggere i residenti delle incursioni dei pirate. Fino al XVIII secolo la piretaria era una pratica molto frequente nella regione dell'Egeo. Dall' inizio del XVII , l'isola passo di mano dai Ottomani,veneziani e franchi. Gli Otomani, nel 1617, dopo una serie di ostilità con i francesi, annessero Folegandros e le isole nei dintorni al loro impero. In questo senso , la sovranita degli Ottomani duro dal 1770 al 1774,poiche con la guerra Russo-Turca,I russi hanno presso possesso delle isole. Dopo la liberazione(1830) e fino all'alba del XX secolo l' isola fu sostenuta economicamente, anche dagli isolani immigrati a Istanbul. Nel corso del XX secolo Folegandros fu un luogo di esilio. Leaders comunisti e oppositori della dittatura dei colonnelli del 1967, ad esempio, furono esiliati su l'isola.

IL NOME

La vera origine del nome dell'isola non è stata identificata. Secondo la leggenda, pastori della Grecia occidentale si stabilirono sull'isola e come erano negli uomini di maggioranza ha dato l'isola il nome polyandros. Il Venetians Schiller questo nome riferimento sull'isola chiamata Polykandro. Altre fonti dell'isola appare con il nome pheleckgundari, che è di origine fenicia e significa "Pietraia". Una terza versione dice che ciò che l'isola ha preso il nome dal primo colonizzatore, il figlio del re Minosse, Folegandros. L'ultima interpretazione è giustificata dallo sforzo della gente del posto per giustificare il nome del sito e acquisire una fondazione, la storia del loro passato.

VIVERE IN FOLEGANDROS

Gli abitanti dell'isola trattano principalmente l'agricoltura e l'allevamento del bestiame, ma c'è anche un piccolo numero di pescatori. Ogni casa consuma carne, latticini e verdura di produzione propria. Quando c'è un surplus di locali che vendono pesce e bestiame prodotti nei mercati di Atene. C'è anche una parte degli uomini che si occupano esclusivamente di lavori di costruzione. Negli ultimi anni, tuttavia, l'aumento dei visitatori sull'isola durante i mesi estivi ha portato molte famiglie nel trattare con le imprese turistiche.